Posa dell'intonaco con Porosan® HF-Sanierputz

1. Miscelazione
KEIM Porosan® HF-Sanierputz viene lavorato con le usuali intonacatrici a pompa (per es. P.F.T G4, G5, Putztknecht S48, Mtec M3) senza miscelazione successiva e senza particolari accessori. Non è ammessa la preparazione con betoniera o altre macchine che producano un elevato tenore d’aria nella miscelazione.

Eccezione: per i mescolatori continui come p es. m-tec D20 si rende necessario impiegare un tubo LP.

Nel caso di preparazione manuale si consiglia la miscelazione con trapano e per non più di 2 minuti. Applicare la malta sulla muratura in consistenza malleabile: Applicare 8 – 12 mm di intonaco dopo un breve tempo d’attesa applicare sulla superficie ancora umida fino a raggiungere lo spessore desiderato. Non rimescolare il materiale indurito. Non additivare con sostanze estranee.

2. Applicazione
In un unico strato si devono applicare almeno 20 mm fino a max. 25 mm. Per spessori maggiori, nel caso di gravi problematiche di umidità e sali e/o altre situazioni sfavorevoli è necessario applicare uno o più strati con spessori compresi tra 10 – 25 mm. Gli strati sottostanti devono essere sempre irruviditi e complanari allo stesso tempo e attendere tra uno strato e l’altro il consueto periodo di 1 giorno per mm. di intonaco applicato.

Prima della applicazione del secondo strato si dovranno spazzolare eventuali efflorescenze saline. Lo spessore totale non dovrà superare 40 mm. Spessori maggiori possono essere raggiunti con KEIM Porosan® Ausgleichputz-NP. Regolarizzare avvallamenti, buchi ed altre imperfezioni della superficie mediante KEIM Porosan® Ausgleichputz-NP.

Attenzione: A causa della presa rapida si può considerare normalmente in 2 – 3 ore l’ultimazione dei lavori. Elevata umidità dell’aria e basse temperature impediscono l’indurimento, nel caso di temperature elevate l’indurimento viene favorito.


Consumi
  • Fabbisogno Materiale: ca. 1,0 kg/m² mm
  • Fabbisogno d’acqua: 5,5 – 6,5 l/sacco
  • Resa: 1 sacco equivale a 25 l di malta umida
Condizioni per l’applicazione
Non applicare nel caso di temperature elevate, forte vento o pioggia, e nel caso di temperature < + 5 °C dell’aria o della parete.
Trattamento successivo
KEIM Porosan® HF-Sanierputz deve essere protetto da rapida essiccazione al sole o vento mediante protezione e se necessario deve essere inumidito.
Avvertenze
In locali umidi (umidità relativa sup. al 65%), l'umidità dell'ambiente deve essere ridotta mediante mezzi idonei, quali il riscaldamento o apparecchi deumidificanti, in modo da permettere all'intonaco di asciugare entro 10 giorni. Il committente dovrà perciò essere avvertito che tali locali anche successivamente dovranno essere sufficientemente riscaldati ed avere una ventilazione adeguata.
Tinteggiatura
Strati di intonaco successivi sono possibili se il valore di sd è < 0,2m. Una tinteggiatura successiva è possibile proporzionalmente allo spessore dopo almeno dieci giorni e dopo un trattamento con KEIM Liquido Neutralizzante diluito con acqua 1:3 e successivo lavaggio.
La funzionalità di KEIM Porosan® Trass-Sanierputz è garantita solo con l'utilizzo dei sistemi di tinteggiature minerali KEIM altamente traspiranti come per esempio KEIM Granital, KEIM Soldalit, KEIM Soldalit ME, KEIM Soldalit Arte, KEIM Unikristalat, KEIM Design Lasur, KEIM Biosil, KEIM Ecosil ME e KEIM Optil.
 E' disponibile la scheda tecnica in formato PDF Prodotto utilizzato:
Porosan® HF-Sanierputz
Tutte le indicazioni tecniche contenute nelle schede tecniche sono il risultato di un lungo lavoro di sviluppo e di esperienze pratiche. Le nostre raccomandazioni verbali e scritte devono essere di aiuto nella scelta dei nostri prodotti e non costituiscono un rapporto giuridico - contrattuale. In particolare gli acquirenti e gli utilizzatori non sono esonerati dall’obbligo di verificare personalmente l’idoneità dei nostri prodotti per gli utilizzi previsti con le usuali attenzioni. Dovranno essere rispettate le normali regole del costruire. I dati e le modalità riportate sulle presenti schede tecniche possono essere modificati in ogni momento in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive, l’applicatore dovrà per tanto accertare se le presenti schede tecniche sono aggiornate. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori delle nostre possibilità di controllo e decade pertanto sotto l’esclusiva responsabilità del cliente. Il servizio tecnico della KEIMFARBEN è in ogni caso a disposizione dei progettisti e degli utilizzatori per fornire informazioni integrative a quelle qui riportate.